Una corsa ...di famiglia - i cugggini

Vai ai contenuti

Menu principale:

Una corsa ...di famiglia

STORIE > SPARTACO > GP LIBERAZIONE
 
Il 25 aprile, oltre a festeggiare una delle  ricorrenza tra le più importanti della storia del nostro Paese (l'atto finale ove l'Italia che grazie alla lotta partigiana si scrollava di dosso l'oppressione nazi-fascista) rappresenta una delle date alle quali il ceppo genealogico de "I Cuggini" è particolarmente legato in virtù di un grande evento sportivo. Anzi, un evento di ciclismo, disciplina che "sta" a casa Rosati "come" il calcio è in Brasile ed Argentina o l'hokey prato in India e Pakistan. Si tratta di una gara di un giorno, in programma appunto il 25 aprile, la cui prima edizione si svolse nel lontanissimo 1946. Il legame a questa corsa, almeno per i "Cugggini" di prima generazione, deriva dal fatto che Spartaco di quell'evento sportivo, quantomeno per la prima edizione, ma soprattutto per la seconda, quella del 1947, fu autentico protagonista. Nel 1946 per un ...pelo non arrivò sul primo gradino del podio, sconfitto in volata dal suo fraterno avversario Gustavo Guglielmetti, ma si rifà alla grande, l'anno dopo, battendo in volata, dopo una gara da autentico dominatore, il corridore laziale Santolini. In copertina la foto che lo ritrae vittorioso al G.P. Liberazione del 1947.
 

...l'argomento prosegue alla pagina successiva (clicca qui)
 
Torna ai contenuti | Torna al menu